VALLE CAMONICA
Patrimonio dell’Umanità (1979)
Riserva della Biosfera (2018)

Valle Camonica Pass Incisioni, acquista qui il biglietto unico
In occasione delle celebrazioni per il 75° anniversario dell’UNESCO, l’Organizzazione ha lanciato la campagna What difference does it make? per raccogliere testimonianze ed esempi concreti dell’impatto tangibile che la partecipazione all’UNESCO ha avuto sulle vite della gente.
Per la Valle Camonica fare parte dell’UNESCO ha fatto una differenza enorme. Abbiamo affidato il compito di raccogliere questa testimonianza al nostro vecchio giovane amico Andrea, che ancora una volta ha raccontato la Valle dei Segni con la Lingua dei segni.

WEBINAR E WORKSHOP per funzionari, professionisti, amministratori

LE RISERVE UNESCO IN LOMBARDIA tra sostenibilità e opportunità di sviluppo
13 dicembre 2021
online su Teams

Partecipa anche tu >>>

 

75 anni di UNESCO

Tg2 DOSSIER: “Italia, un patrimonio per l’Unesco”

Valle Camonica: presente!

Natura, cultura e identità alpina si fondono in un territorio unico, segnato da 13.000 anni di storia dell’Uomo.

Ecco la Riserva della Biosfera Valle Camonica – Alto Sebino

VALLE CAMONICA PER TUTTI:
un progetto sociale per trasformare la Valle dei Segni in un territorio inclusivo e sostenibile.

 



Statale e Centro Camuno di Studi Preistorici insieme per l’arte rupestre della Valcamonica

>>> leggi qui la notizia <<<

REPUBBLICA ha intervistato Maria Giuseppina Ruggiero per parlare del grandissimo patrimonio di arte rupestre che rende la Valle Camonica un luogo unico al mondo….

>>> leggi qui l’intervista <<<

Un convegno sulla qualità dell’aria e gli impianti termici a biomassa legnosa e sulle novità normative in materia.

Guarda il video del MaB >>>

 

GERONIMO STILTON e la sua famiglia alla scoperta della Valle Camonica!

Sfoglia il pdf in 4 lingue! >>>

 

VALLE CAMONICA ACCESSIBILE

Il progetto A ciascuno il suo passo “trova casa” in un atlante online dedicato all’accessibilità del patrimonio

 

Leggi qui l’articolo

© Iacopo Leardini 

Il portale internazionale Intangible Cultural Heritage dell’Unesco 

dedica una riflessione a come #maraèa, l’archivio digitale della memoria della Valle Camonica possa tracciare il solco da seguire in un momento fragile come quello della pandemia globale, in cui tutti i nostri riferimenti vengono meno.

IL METAPARCO DI SERADINA-BEDOLINA

 


Una realtà apripista di un nuovo modo di osservare, vivere e riflettere non solo sull’arte rupestre, ma su come l’arte rupestre si presenta e viene presentata a chi la vuole conoscere e la incontra.

 

Vuoi entrare nella tana del bianconiglio?

VALCAMONICA ROCK APP
è l’applicazione gratuita realizzata dalla Società Storica e Antropologica di Valle Camonica che ti permette di scoprire le incisioni rupestri UNESCO della Valle Camonica direttamente dal tuo smartphone!

 

La cooperativa archeologica Le Orme dell’Uomo presenta: L’ARTE RUPESTRE DELLA VALCAMONICA in 20 minuti, un ciclo di video autoprodotti per saperne di più sul 1° Sito UNESCO d’Italia.
Un progetto realizzato nell’ambito di #LaCulturaOltreLaCrisi

La Ciclovia del Fiume Oglio e le risorse che si possono vivere in bicicletta dal Parco dell’Adamello al Po, passando per la Valle Camonica, il Sebino Bresciano, il Parco Oglio Nord e il Parco Oglio Sud.

MANIFESTO RUPESTRE

Le incisioni rupestri come non le hai mai conosciute!
Un nuovo progetto del grafico e comunicatore Lorenzo Caffi che costruisce la sua narrazione attraverso elementi dal forte impatto visivo e comunicativo per trasportarti alla scoperta della millenaria storia delle incisioni rupestri della Valle Camonica e dei suoi Parchi…

 

>>> Per saperne di più…

 

 

[/et_pb_column]